Archivio della categoria: Serrature elettriche

3-funzioni-avanzate-incontri-elettrici

3 utili funzioni per gestire in modo avanzato l’apertura a distanza di una porta con un incontro elettrico

Come abbiamo visto gli incontri elettrici permettono di aprire a distanza una porta dotata di una comune serratura meccanica, dove non si può o non si vuole applicare una normale serratura elettrica, come porte a vetri e porte interne. Ma aprire in che modo? Premere un pulsante per far scattare una serratura sembra un gesto così semplice da non lasciare grandi possibilità di scelta. In realtà abbiamo diverse opzioni a disposizione per decidere come e quando deve avvenire l’apertura.

Cosa succede se manca la corrente?

Una serratura elettrificata è una bella cosa. Finché non manca la corrente! Non succede spesso, ma può capitare. Un incontro elettrico può gestire la cosa in due modi, a seconda del tipo di bobina che monta: Continua a leggere

Immagine originale di flickr/foilman

Come aprire a distanza una porta dotata di una comune serratura meccanica

Palazzi, condomini, uffici, negozi, studi medici o professionali in genere… tante sono le situazioni in cui può essere comodo poter aprire una porta a distanza senza bisogno di raggiungerla fisicamente ogni volta, esattamente come si fa abitualmente con cancelli e portoni quando li si apre premendo il bottone sul citofono. Ma sulle porte di edifici, uffici, studi e negozi non si possono applicare le serrature elettriche che si usano comunemente su portoni e cancelli, vuoi perché può non esserci lo spazio sufficiente, ad esempio nelle porte a vetro, vuoi perché una serratura applicata esternamente sulla porta non è gradevole esteticamente. Continua a leggere

Foto di https://www.flickr.com/photos/joybot/

I cancelli scorrevoli proteggono i valori più grandi ma sono i meno protetti, perché?

Ci sono cose che sembrano normali solo per abitudine, ma se ci si ferma a pensare un attimo non hanno senso. Una di queste è il fatto che i cancelli scorrevoli automatizzati non siano chiusi con alcuna serratura automatica. Alcuni sono chiusi da serrature manuali o da lucchetti, vanificando così la comodità dell’automatismo.

Spesso i cancelli scorrevoli sono chiusi da un lucchetto, ma in questo modo si perde la comodità dell'apertura/chiusura automatica.

Spesso i cancelli scorrevoli sono chiusi da un lucchetto, ma in questo modo si perde la comodità dell’apertura/chiusura automatica (foto di tOrange.biz).

Ma la maggior parte si affida solamente alla resistenza del motore dell’automatismo stesso.

La maggior parte dei cancelli automatici viene chiusa solo dal motore.

La maggior parte dei cancelli automatici viene chiusa solo dal motore.

I motori degli automatismi non garantiscono la chiusura del cancello

Il problema è che tutti i motori, per legge, devono essere facilmente disinseribili, per consentire l’uscita anche in caso di avaria dell’automatismo o di mancanza di corrente. In questi casi infatti è obbligatorio che debba essere comunque possibile aprire il cancello. Continua a leggere

5-caratteristiche-serratura-elettrica

5 cose da sapere prima di comprare o cambiare una serratura elettrica

I fabbri le conoscono bene, perché sono una delle cause più frequenti di richieste di un loro intervento. Parliamo delle serrature elettriche che chiudono cancelletti pedonali, porte e portoni di accesso. Comode e sicure, ma troppo spesso fonte di problemi. Problemi che si possono in buona parte evitare scegliendo una serratura elettrica con queste caratteristiche:

1. Doppia bobina

Una delle cause più frequenti di malfunzionamento di una serratura elettrica è l’avaria della bobina che comanda l’espulsore. Per questo le serrature migliori sono equipaggiate con una doppia bobina che, distribuendo uniformemente il carico, garantisce grande affidabilità nel tempo.

La doppia bobina garantisce una maggiore durata

Le serrature Viro sono dotate di doppia bobina che garantisce una maggiore durata

2. Espulsore separato dallo scrocco

L’espulsore separato consente alla serratura di tollerare variazioni nell’allineamento verticale anche di ±7 mm, contro i ±3,5 mm delle serrature con espulsore integrato nello scrocco. Continua a leggere

serratura-elettrica

Come funziona una serratura elettrica per accessi pedonali?

Lo facciamo quotidianamente. Schiacciamo il bottone, la serratura del cancelletto o del portone si apre e usciamo di casa. In genere non ci preoccupiamo di capire come funziona il meccanismo, ci basta sapere che funziona. Ma quando qualcosa si guasta, o quando dobbiamo acquistare una serratura nuova, è importante capire come funzionano le cose, così da sapere cosa fare o cosa scegliere.

In questo breve video vediamo cosa succede all’interno di una serratura elettrica per accessi pedonali quando si dà l’impulso elettrico o si gira la chiave.

In un prossimo post vedremo quali sono le caratteristiche da tenere in considerazione per acquistare una serratura elettrica robusta e affidabile, in grado di funzionare nel tempo senza problemi.

 Guarda il catalogo delle serrature elettriche Viro