Archivio della categoria: Serrature e cilindri

Come elevare il livello di sicurezza di qualsiasi cilindro

Non importa che un cilindro sia scarso, medio o di alto livello. È possibile aumentare di molto la sua resistenza proteggendolo con una rosetta di sicurezza.

La rosetta di sicurezza, nota anche come “Defender” o borchia di sicurezza, è un vero e proprio di scudo di protezione che si monta sul lato esterno di un cilindro a profilo europeo, principalmente per contrastare i tentativi di spezzare, estrarre o ribattere all’interno il cilindro stesso. Continua a leggere

Il pomolo interno sulla serratura della porta di ingresso è comodo ma pericoloso!

Spesso si sceglie di installare sulla porta di ingresso un pomolo interno per poter aprire e chiudere la serratura anche senza avere a portata di mano la chiave. In effetti il pomolo interno è comodo, ma presenta un importante problema di sicurezza da non sottovalutare. Continua a leggere

Come si fa ad aprire una porta se c`è una chiave all`interno?

La qualità di una serratura si giudica da quanto riesce ad impedire accessi indesiderati. Ci sono però situazioni in cui la presenza di una serratura può rappresentare un problema anche per chi è autorizzato all’accesso. Si tratta soprattutto dei casi in cui si debba accedere velocemente ad un’abitazione o ad una stanza per soccorrere una persona chiusa all’interno che si senta male e che non riesca ad aprire la porta. Infatti con i comuni doppi cilindri, se la chiave è stata lasciata inserita nella toppa all’interno dell’abitazione spesso non si riesce ad aprire la porta dall’esterno, nemmeno possedendo un’altra chiave uguale. Per evitare questa situazione, che può far perdere tempo prezioso in caso di emergenza, esistono cilindri progettati specificamente per potersi aprire (con la chiave!) dall’esterno anche se è stata lasciata una chiave all’interno. Continua a leggere

Il grimaldello bulgaro: cos’è veramente e come difendersi

Da qualche tempo si sente molto parlare del cosiddetto “grimaldello bulgaro” o “attrezzo bulgaro”, spesso anche in modo improprio, con titoli quantomeno fuorvianti come “Il grimaldello infallibile che mette ko ogni serratura” o “Furti con la chiave infallibile che apre le porte blindate”.

In realtà il grimaldello bulgaro non è “infallibile” e non apre “tutte le serrature”, vediamo di fare un po’ di chiarezza. Continua a leggere

Come installare una rosetta di sicurezza anche sulle serrature non predisposte

La rosetta di sicurezza, o “Defender“, è un efficace scudo che protegge i cilindri a profilo europeo dagli attacchi più comuni.
Normalmente per montarla è necessario che la serratura sia predisposta con 2 appositi fori per il passaggio delle viti di fissaggio, ma se questi non ci sono (perché la serratura non ne è dotata o perché è una versione per profilati metallici stretti, dove non c’è lo spazio materiale per praticarli) è comunque possibile proteggere il cilindro con una rosetta di sicurezza universale.
Continua a leggere

Perché cambiare la porta se può bastare una Spranga?

L’equazione porta sicura = porta blindata è sempre vera? No! Sia perché non tutte le porte blindate sono sicure, sia perché può non essere necessario avere una porta blindata per avere una porta sicura.
Come abbiamo già visto in un post precedente, le porte blindate non sono state create tutte uguali. Tanti prodotti economici di “blindato” hanno solo il nome. Inoltre, in molto contesti, non è solo la porta principale a dover essere difesa, ma vi sono molteplici accessi secondari potenzialmente attaccabili dai ladri (come portefinestre sui giardini e balconi, porte di accesso a garage condominiali e/o taverne e cantine etc.) nei quali può non essere possibile, o conveniente, installare porte blindate.

Continua a leggere

come si monta un cilindro intro

Come si monta e si sostituisce un cilindro europeo con 5 semplici passi

Tra i diversi vantaggi offerti dai cilindri a profilo europeo, di cui vi abbiamo parlato nel post precedente, c’è anche quello di poter cambiare facilmente il cilindro se si desidera montarne uno migliore o se il vecchio dà qualche problema, anche su porta blindata. In effetti montare e smontare per sostituire questo tipo di cilindri è veramente semplice, ecco una guida passo a passo.

Continua a leggere

7 buoni motivi per proteggere casa con un cilindro europeo

Secondo i dati delle denunce raccolte dalle forze dell’ordine, in Italia il 60% dei furti con effrazione avviene attaccando la porta principale, percentuale che può arrivare anche al 90% in ambito cittadino, dato che ai piani alti dei palazzi e dei condomini è più difficile per i ladri utilizzare gli altri accessi. Negli ultimi anni le serrature con cilindro europeo si sono diffuse sempre più, andando spesso a sostituire altre tipologie di serratura, anche dove è richiesta la massima sicurezza, come sulla porta principale delle abitazioni. Perché?

Continua a leggere

Le serrature a doppia mappa sono sicure?

“Se conosci il tuo nemico, sai come difenderti”: questo è ciò che abbiamo appreso dal post precedente. Ciò che invece vi vogliamo raccontare in questo post è che essere consapevoli dei limiti di alcune serrature di vecchia concezione, può aiutarci a prevenire spiacevoli conseguenze, in termini di accessi indesiderati.

Continua a leggere

Ladri in casa

Come difendersi dai 3 metodi più usati dai ladri per entrare in casa nostra

Se conosciamo quali sono le tecniche usate dai ladri per entrare nelle nostre case possiamo prendere le necessarie contromisure. Come riconfermato anche nel 2017 (con dati relativi ai 2 anni precedenti) da una fonte ufficiale come l’ISTAT, l’Istituto nazionale di Statistica, che ha pubblicato un rapporto su reati e sicurezza (BES 2017 da pag. 110), dal 2008 il numero di furti in appartamento è decisamente incrementato.
Nel 2010 (ultimo anno disponibile per questa analisi), sempre l’ISTAT, ha pubblicato un grafico, con le statistiche di come entrano i ladri in casa.
Quale è il più utilizzato? E quali misure bisogna adottare per difendere il proprio appartamento?
Continua a leggere