Serrature elettriche: resistenza… ma non solo!

In un post recente abbiamo cercato di rispondere ad una domanda che ci è stata posta più volte, circa le serrature elettriche ed il loro uso. Questa settimana invece, come promesso, vi mostriamo altre qualità delle serrature elettriche Viro, che non solo sono resistenti, ma anche funzionali e versatili.

Il requisito minimo che è richiesto ad una serratura elettrica in genere, è quello di aprirsi dopo aver ricevuto l’impulso elettrico, per consentire l’accesso ad uno spazio o ad un ambiente, quindi di funzionare il più a lungo possibile senza rompersi, nonostante le molteplici aperture e chiusure.
Come abbiamo già visto, le serrature elettriche Viro a catenaccio rotante sono sufficientemente resistenti per far fronte a tutte le aperture e chiusure giornaliere di porte, portoni o cancelli, anche pesanti.Cancello automatizzato con serratura elettrica Tuttavia, le esigenze di chi decide di installare una nuova serratura elettrica vanno oltre la sola efficienza del prodotto e non si riducono al “basta che funzioni” (dal momento che dovrebbe essere scontato!).
Le richieste più frequenti sono simili a queste:

“L’accesso al condominio deve essere sempre consentito negli orari d’ufficio, mentre dopo le 19 e prima delle 8 solo per i residenti in possesso della chiave”, oppure

“I miei figli sono soliti giocare nel cortile, è possibile fare in modo che il cancello non rimanga aperto?”

Alcune caratteristiche delle serrature elettriche Viro sono state pensate  per rispondere a questo tipo di necessità.
Innanzitutto, nell’immagine qui sotto, vi mostriamo uno schema riassuntivo di quali serrature si adattino meglio a diverse situazioni.

Tabella riassuntiva serrature elettriche Viro utilizzi

Alcune funzioni utili a soddisfare specifiche esigenze sono:

Il “fermo a giorno”

La funzione per cui è possibile bloccare la serratura in posizione aperta. Si utilizza per disattivare la serratura ad esempio di giorno, quando l’entrata è presidiata o quando l’ingresso deve essere sempre consentito. Nelle serrature elettriche Viro con pulsante, il “fermo a giorno” è attivabile semplicemente ruotando la chiave mentre si tiene premuto il pulsante.

Funzione di sicurezza

Le serrature elettriche funzionano normalmente in modalità “di servizio”. Cioè quando ricevono l’impulso elettrico si predispongono all’apertura e si resettano solo una volta che la porta è stata aperta e richiusa. Questa modalità di funzionamento può dare dei problemi dal punto di vista della sicurezza perché, una volta dato l’impulso, anche per errore, se il cancello o il portone non viene aperto e richiuso, la serratura rimane aperta.
Grazie ad un brevetto Viro invece, le serrature a catenaccio rotante V9083 e V06 possono essere impostate tramite la rimozione di un semplice componente interno anche nella modalità “di sicurezza”. In questo caso l’apertura avviene soltanto se, contemporaneamente all’impulso elettrico, viene esercitata una pressione manuale o automatica sul cancello, altrimenti, al cessare dell’impulso elettrico, la serratura ritorna in stato di chiusura. Si ha così la garanzia che la serratura si apra solo quando viene effettivamente aperto anche l’accesso, e si richiuda subito dopo, senza rischi di rimanere aperta per un tempo indefinito.

Versioni per aperture verso l’esterno

Le serrature elettriche sono pensate per essere montate su accessi come porte, portoni e cancelli che di norma si aprono verso l’interno. Esistono però alcune situazioni particolari in cui l’apertura deve avvenire verso l’esterno: è il caso ad esempio delle porte di uscita dai locali pubblici e delle chiusure che si affacciano su una rampa in salita che ne impedisce l’apertura all’interno. In questo caso è necessario montare serrature, come la Viro “V97 apertura esterna” (per accessi pedonali) e la Viro “V90” (per accessi carrabili), che sono appositamente studiate per essere montate su accessi con apertura verso l’esterno.

Avete mai avuto esigenze o necessità di questo tipo? Trovate utili queste funzioni? Avete ulteriori richieste? Fatecelo sapere!

Vedi la serratura V97

Vedi la serratura V90

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


× otto = quaranta