Lucchetti messi a dura prova con i test di resistenza

Lucchetti Viro vs lucchetti di importazione: Test in Nebbia Salina e di Resistenza al Taglio e ai Colpi

In questa breve serie di articoli entreremo nel pratico e andremo a scoprire come reagiscono ai test in nebbia salina e di resistenza al taglio e ai colpi, alcuni dei migliori lucchetti e catene Viro presenti sul mercato, rispetto a quelli d’importazione. 

Il primo post è interamente dedicato ai test realizzati sui lucchetti, in particolare il Lucchetto rettangolare (art. 304 Viro) e il Lucchetto corazzato (Panzer Viro).  

Nel secondo post il focus sarà sulle catene, quelle comunemente utilizzate per la difesa di moto e bici, in particolare il Bloccacatena, il Supermorso e il Morso con catena. 

Nel terzo e ultimo post della serie, invece, esporremo una breve analisi sulle specifiche differenze esistenti tra i prodotti Viro e quelli d’importazione, che portano inesorabilmente ai risultati evidenziati.

I test cui sono stati sottoposti gli articoli di sicurezza sono: 

> Test di resistenza all’ossidazione in nebbia salina

Durante l’esperimento, i campioni sono esposti a un ambiente altamente salino e corrosivo che, in tempi relativamente brevi, agisce sui prodotti, simulando anche anni di utilizzo (ad esempio, ogni ora in nebbia salina, corrisponde a circa una settimana di esposizione ad intemperie continue). 

> Test di resistenza al taglio

Per queste prove di resistenza meccanica si utilizzano celle di carico che misurano la forza (espressa in Kg) necessaria a portare il pezzo o la parte analizzata a rottura. 

> Test di resistenza ai colpi

Questa prova d’impatto riproduce un colpo con una mazza da 6,5 kg da un’altezza di 1,4 metri nello spazio sottostante l’arco o l’asta del lucchetto. In questo modo si può verificare la resistenza agli attacchi violenti e la qualità costruttiva dei prodotti esaminati.

I TEST SUI LUCCHETTI

  • LUCCHETTO RETTANGOLARE DI IMPORTAZIONE vs ART. 304 VIRO MADE IN ITALY

Lucchetto Rettangolare art. 304 Viro vs lucchetto di importazione: test di resistenza in nebbia salina 

Nell’articolo linkato, vi riportiamo l’esempio del lucchetto Made in Italy, il quale è stato sottoposto a 18 ore in nebbia salina. In contemporanea, un lucchetto d’importazione, diffuso sul mercato italiano, ma non prodotto in Italia, subisce lo stesso test, alle medesime condizioni. Scopri nel post dedicato perché allo stesso esperimento, i due lucchetti reagiscono in maniera diversa!

Lucchetto Rettangolare art. 304 Viro vs lucchetto di importazione: test di resistenza al taglio dell’arco 

L’arco dei lucchetti è la parte più frequentemente attaccata dai malintenzionati, spesso tramite l’uso di tronchesi. Pertanto, un test molto rilevante è quello di resistenza al taglio dell’arco. Scopri in questo post quanti Kg è in grado di sopportare il lucchetto art. 304 rispetto a quello d’importazione esaminato.

  • LUCCHETTO CORAZZATO DI IMPORTAZIONE vs PANZER VIRO MADE IN ITALY

Lucchetto Panzer Viro: test in nebbia salina e di resistenza ai colpi

In questo video mostriamo come reagisce il Panzer Viro ai due test citati. 
Test in nebbia salina (min. 7:05)
Test di resistenza ai colpi (min. 7:42)

Lucchetto Panzer Viro vs lucchetti corazzati di importazione: i risultati del test in nebbia salina 
In questo post, vi raccontiamo invece le singole reazioni del Panzer Viro e di tre prodotti concorrenti d’importazione orientale dopo essere stati sottoposti al test in nebbia salina.

È chiaro come non corrisponda a verità l’affermazione secondo cui “un lucchetto vale l’altro”, al contrario risulta evidente che il lucchetto made in Italy vale di più!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


sei × = quaranta due