Il miglior lucchetto per bici, monopattini elettrici, scooter e moto!

Monopattini, bici e moto al sicuro…anche in cantina!

Quando si possiede un mezzo a due ruote, che si tratti di un monopattino elettrico, una bici elettrica e non, uno scooter di piccola cilindrata o una moto, la prima preoccupazione è quella di ridurre al minimo il rischio di furto da parte di ladri e malintenzionati. È per questo che, una volta giunti a destinazione, si protegge il mezzo con gli appositi antifurti di sicurezza. 

È bene sapere che esistono antifurti, “outdoor” e “indoor”, con caratteristiche e specificità che li rendono più o meno adatti ai vari mezzi a 2 ruote.

Le soluzioni di sicurezza INDOOR per mezzi a 2 ruote

Esistono tipologie di mezzi più “esperienziali”, come ad esempio le bici da corsa o la bici da trekking elettrica,che molto spesso non richiedono una messa in sicurezza outdoor, proprio perché vengono utilizzate restando in sella durante tutto il tragitto, ma che, per via del loro valore, vorremmo proteggere al meglio anche quando sono riposti in garage, taverna o cantina.

È infatti vero che tali luoghi, soprattutto quando collegati direttamente alla casa, sono punti d’accesso presi spesso di mira dai ladri, e se anche il loro intento iniziale fosse quello di rubare oggetti di valore una volta effettivamente entrati in casa, le probabilità che portino via anche la costosa bici che trovano appoggiata in garage sono molto alte. 

Ecco perché proteggere adeguatamente la porta del garage, sostituendo le serrature di primo impianto con serrature di qualità più robuste, è molto importante. 
Per sapere come difendere al meglio il tuo garage in base alla tipologia di porta, ti invitiamo a dare un’occhiata al nuovo sito Viro dedicato.

Inoltre, oggi è possibile mettere in sicurezza tutti i mezzi due ruote anche quando riposti in cantina, taverna o garage, grazie alla nuova e robusta staffa di ancoraggio Viro, in acciaio cementato, rivestita antigraffio, applicabile seguendo semplici indicazioni, sia a muro che a pavimento ed abbinabile ad una robusta catena come il Bloccacatena da 10 mm o l’Eurothor.

A muro o a pavimento? Quale punto di fissaggio preferire?

Quando possibile, il fissaggio a muro è quello più consigliato. Perché? Oltre al fattore rumore, inevitabile per entrare nel garage e per tentare di tagliare (ad es. con cesoie o con una smerigliatrice flessibile) l’anella della staffa o la catena, il ladro si troverà ad affrontare il fattore tempo: sarà decisamente più complesso per il ladro riuscire a far presa con la cesoia o col disco rotante sulla catena, senza avere un punto di appoggio fisso, come il pavimento.

La staffa di ancoraggio è certamente utile non soltanto per le bici da corsa o la bici da trekking elettrica, ma per qualunque mezzo a 2 ruote che valga la pena proteggere ANCHE indoor.

Gli antifurti OUTDOOR per le due ruote

Ricapitoliamo in breve i migliori antifurto della gamma “2Ruote” Viro più indicati per ogni tipologia di mezzo:

  • MONOPATTINO ELETTRICO > “Morso” con catena o arco rigido 
    Per avere più informazioni circa le modalità di installazione e utilizzo di un lucchetto per monopattino elettrico, ti invitiamo a dare un’occhiata a questo articolo.
  • BICICLETTA / E-BIKE > “Supermorso” con catena
    In questo articolo potrai scoprire perché questo antifurto con catena è il miglior lucchetto per bici.
  • SCOOTER > “Bloccacatena” con catena
    Visita la pagina dedicata per scoprire tutte le specifiche tecniche di questo antifurto per scooter di piccola cilindrata!
  • MOTO > “Eurothor” con catena
    Per maggiori dettagli sulle specifiche tecniche del lucchetto per moto “Eurothor” con catena, clicca qui.

E il tuo mezzo? È già al sicuro? 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


sette + otto =