Armi al sicuro? Nel “Diario di caccia”!

La stagione venatoria è di nuovo aperta… i poligoni lo sono sempre.
Chi è appassionato di caccia o tiro lo sa: le armi vanno trattate e gestite con molta cura ed attenzione. Sicurezza e prevenzione per l’ambiente circostante devono essere attentamente osservate, per non correre gravi rischi.
La prima domanda che un detentore di armi dovrebbe porsi è: “Quando non le utilizzo, sono riposte in un luogo sicuro dove nessuno possa accedervi, se non autorizzato?

Chi si interessa di armi o chi si sta avvicinando a questo mondo, dovrebbe sapere che la prima regola di sicurezza è quella di assicurarsi che fucili e pistole non finiscano nelle “mani sbagliate”, ovvero di malintenzionati, ma anche di minori, o più in generale, di persone non autorizzate che potrebbero farne un uso improprio correndo grandi pericoli e facendoli correre a chi li circonda. É necessario quindi, che chi possiede un’arma, sia per uso che per collezionismo, sia in grado di garantirle un’adeguata conservazione, in una custodia protetta, quando non è utilizzata.

Viro propone un armadio portafucili pensato non solo per custodire armi in tutta sicurezza, ma anche per fornire molteplici servizi evoluti agli utilizzatori.

diario-di-caccia

L’armadio di sicurezza porta fucili a combinazione elettronica “Diario di caccia” Viro.

    • L’armadio “Diario di caccia” è dotato di una avanzata serratura a combinazione elettronica, che ovvia al problema di “dove nascondere la chiave”. Due utenti diversi possono accedere all’armadio, ciascuno col proprio codice. La gestione elettronica della serratura offre una maggiore sicurezza rispetto alle serrature meccaniche anche perché, dopo 6 tentativi di apertura con codice errato, scatta un blocco di sicurezza per impedire che si possa tentare di indovinare la combinazione giusta procedendo per tentativi.pannello-di-controllo-diario-di-caccia-224x300Inoltre c’è la possibilità di consultare l’archivio storico delle ultime 50 operazioni effettuate. Si può così sapere in ogni momento chi e quando ha aperto l’armadio, quanti e quali tentativi di apertura con codici errati sono stati compiuti, se e quando si è attivato un blocco di sicurezza e se l’armadio è stato aperto con la chiave di emergenza.
    • É possibile registrare (e in seguito modificare) le quantità cacciate di ogni specie cacciabile in Italia e confrontarle con l’anno precedente, per tenere traccia dei propri risultati. È questa l’esclusiva funzione “Diario di caccia” che dà anche il nome all’armadio.
    • É  possibile inserire il numero dei fucili e delle pistole contenute e delle relative munizioni in modo da tenere sotto controllo il consumo e da poter rilevare subito eventuali mancanti.
    • 2 promemoria preimpostati, in cui si deve inserire solo la data, per ricordarsi la scadenza programmata per la pulizia dei fucili e quella di rinnovo della licenza di caccia.
    • 4 promemoria totalmente personalizzabili, utilizzabili ad esempio per ricordarsi l’inizio della stagione venatoria in varie regioni.
    • Monitoraggio della temperatura e dell’umidità interna, con la possibilità di impostare un allarme sonoro, in modo da prevenire l’ossidazione delle armi.
    • L’attenzione riservata agli utilizzatori si può notare in tanti altri dettagli, come:
      La base appoggia-calcio e l’appoggia-canna (di spessore maggiorato che garantisce il perfetto posizionamento di fucili a canna doppia o singola, anche dotati di ottica) in polietiliene antigraffio ad alta densità, per non danneggiare i fucili.base appoggia calcio– Una stazione meteo digitale in dotazione, per avere previsioni meteo in tempo reale e poter scegliere in anticipo il migliore abbigliamento in funzione del clima previsto.
      stazione meteo digitale

– L’armadio è anche dotato di un tesoretto portamunizioni e porta oggetti protetto da un’ulteriore serratura dedicata.

tesoretto armadio caccia

Tutte le funzioni avanzate, e dedicate alle esigenze degli  utenti, che abbiamo elencato, sono un incentivo a trasformare la necessità di custodire le armi in sicurezza, nel vantaggio di poter vivere i momenti sportivi in tranquillità, grazie all’armadio di sicurezza “Diario di Caccia” Viro.

Vedi tutte le altre caratteristiche tecniche dell’armadio portafucili Viro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


− tre = sei