come si monta un cilindro intro

Come si monta e si sostituisce un cilindro europeo con 5 semplici passi

Tra i diversi vantaggi offerti dai cilindri a profilo europeo c’è anche quello di poter cambiare facilmente il cilindro se si desidera montarne uno migliore o se il vecchio dà qualche problema. In effetti montare e smontare questo tipo di cilindri è veramente semplice, ecco una guida passo a passo.

Come si monta un cilindro europeo

  1. Come abbiamo visto, nei cilindri profilati a chiave estratta il nottolino può rientrare completamente nel corpo (nottolino universale) oppure sporgere lateralmente (ad esempio i nottolini a norma DIN antisfilamento a 30°). Se il cilindro è del secondo tipo si inserisce la chiave e la si ruota quel tanto che basta a far rientrare il nottolino nel corpo del cilindro.

    Prima di infilare il cilindro ci si assicura che il nottolino non sporga dal corpo, eventualmente facendolo ruotare con la chiave - Club Viro

    Prima di infilare il cilindro ci si assicura che il nottolino non sporga dal corpo, eventualmente facendolo ruotare con la chiave.

  2. Si infila il cilindro nell’apposito foro sagomato che passa attraverso la porta e la serratura. Il cilindro è in posizione corretta quando girando la chiave si riesce a muovere lo scrocco e/o il catenaccio.

    Si infila il cilindro nella serratura e si trova la posizione dando una mandata - Club Viro

    Si infila il cilindro nella serratura e si trova la posizione dando una mandata.

  3. A questo punto il cilindro va avvitato in sede. Per farlo è possibile riutilizzare la vite preesistente, se questa è in buono stato, oppure utilizzare quella nuova fornita assieme al cilindro. Se la vite è troppo lunga va tagliata alla corretta misura (pari alla distanza fra la piastra della serratura ed il centro del foro sagomato per il cilindro). Le viti fornite con i cilindri Viro sono a passo metrico e dotate di tacche pre-sezionate che facilitano l’operazione di accorciamento.

    Se serve si taglia a misura la vite di fissaggio  - Club Viro

    Se serve si taglia a misura la vite di fissaggio.

  4. Si infila la vite di fissaggio nel foro presente sulla piastra della serratura, all’altezza dell’alloggiamento per il cilindro, in modo da poterla avvitare nel foro filettato del cilindro, posto centralmente sotto l’incavo ove ruota il nottolino. Ovviamente questo foro, a cilindro inserito nella serratura, non è visibile, ma per trovarlo facilmente basta tenere la vite perpendicolare alla piastra della serratura.

    Si avvita la vite di fissaggio - Club Viro

    Si avvita la vite di fissaggio.

  5. Per completare l’operazione si montano le mostrine estetiche interne ed esterne che coprono il foro di passaggio del cilindro sulla porta e/o la rosetta di sicurezza esterna.

    Si montano le mostrine e/o la rosetta di sicurezza - Club Viro

    Si montano le mostrine e/o la rosetta di sicurezza.

Come si smonta un cilindro europeo

Per lo smontaggio basta ripetere in senso inverso le operazioni di montaggio, quindi:

  1. Per facilitare le operazioni si smonta almeno una mostrina. Se all’esterno è presente una rosetta di sicurezza conviene smontare la mostrina interna e sfilare il cilindro da questo lato.

    Si rimuovono le mostrine - Club Viro

    Si rimuovono le mostrine.

  2. Si svita la vite di fissaggio presente sulla piastra della serratura.

    Si svita la vite di fissaggio - Club Viro

    Si svita la vite di fissaggio.

  3. Si inserisce la chiave nel cilindro sul lato interno, la si ruota leggermente. Quel tanto che basta perché la chiave non si sfili quando viene tirata, ma non così tanto da rischiare che il nottolino interferisca con la fuoriuscita del cilindro dalla serratura. Si tira il cilindro verso di sé. Se siamo in presenza di un cilindro con nottolino a norma DIN orientato a 30° antisfilamento, si avverte resistenza al tentativo di sfilare il cilindro. E’ allora necessario ruotare la chiave di 30° e tenerla in questa posizione mentre si tira il cilindro, fino a quando la resistenza cessa, perché il nottolino è rientrato nel corpo del cilindro e quindi quest’ultimo si sfila.

    Si sfila il cilindro - Club Viro

    Si sfila il cilindro.

  4. Si rimuove il cilindro.

    Il cilindro è rimosso - Club Viro

    Il cilindro è rimosso.

Queste operazioni sono ben visibili anche in questo video:

Come si vede nel video tutta la sequenza di montaggio è molto semplice e richiede meno di un minuto. Ma se dovessi incontrare delle difficoltà, puoi sempre chiederci aiuto nei commenti!

8 pensieri su “Come si monta e si sostituisce un cilindro europeo con 5 semplici passi

  1. antonio

    come centrare esattamente il foro per l’alloggiamento della rosetta di sicurezza (defender) utilizzando una “fresa a tazza” in una porta blindata dotata di serratura “serroblindo” quintupla marca Mottura? Corredate i Vs. prodotto con delle apposite DIME? Trattasi di porta apertura sinistra a spingere.
    Avete serrature con stessi attacchi? Eventualmente potresti fornirmi nominativi dei vs. fornitori in Torino.
    Grazie

    Replica
    1. Francesco Bedussi Autore articolo

      Gentilissimo,
      per forare correttamente la porta può utilizzare lo speciale accessorio guida Viro che può vedere in questo filmanto:
      https://youtu.be/FgRb0jFhHLw?t=1m30s

      Accoppiato alla fresa a tazza del diametro adeguato alla rosetta che deve montare.

      Tutti i nostri prodotti, quando richiesto, sono corredati da dime che può consultare anche on line nella pagina del prodotto cliccando su “documenti scaricabili” e poi su “scarica la nota di installazione”, ad esempio in questa pagina:
      http://www.viro.it/IT/6.SERRATURE_PER_SERRANDA_E_BASCULANTI/SERRATURE_CORAZZATE_PER_SERRANDA/serrature_8270IT.asp?Divisione=Ferramenta&Fam=6&ID=357

      Naturalmente le dime fanno riferimenti ai prodotti Viro e non a quelli di altre marche.

      Per trovare i rivenditori Viro a lei più vicini che trattano il prodotto che le interessa basta cliccare sull’icona lente di ingrandimento presente in fondo alla pagina del sito viro.it del prodotto in questione in corrispondenza del codice prodotto.

      Replica
  2. Andrea

    Salve,
    ho una porta blindata con il nottolino da cantiere, mi è stato fornito il cilindro europeo, ho provato ad installarlo tuttavia si muove dentro, presumo perchè non c’è la vite laterale che blocca il cilindro. Tuttavia di lato non c’è il buco per questa vite e nella scatola non trovo altri accessori tranne un fermaglio di plastica (tipo clip). Come devo fare? devo smontare la porta blindata?
    grazie, saluti

    Replica
    1. Francesco Bedussi Autore articolo

      Buongiorno, normalmente le porte prevedono la vite laterale per bloccare il cilindro, ma alcuni costruttori di porte usano altri sistemi di bloccaggio del cilindro nella serratura dentro la porta ed in quel caso potrebbe essere necessario aprire la pannellatura della porta blindata, per maggiori informazioni le consigliamo di rivolgersi a chi le ha installato al porta blindata, che sicuramente sarà in grado di darle tutti i chiarimenti del caso.

      Replica
    1. Francesco Bedussi Autore articolo

      Se è possibile aprire la porta, e quindi accedere alla vite laterale, e se il cilindio non ha il nottolino anti sfilamento la procedura è la stessa anche senza la chiave. Se invece il cilindro ha il nottolino anti sfilamento in assenza di chiave è necessario un intervento distruttivo sul cilindro per poter ruotare il nottolino e sfilare il cilindro dalla serratura.

      Replica
  3. Giuseppe

    Salve,
    Ho una vecchia porta senza cilindro, vorrei acquistarne uno nuovo per poterla utilizzare, ma come si fà a prenderei le giuste misure del cilindro e di conseguenza comprarlo delle misura corretta?
    Saluti
    Giuseppe.

    Replica
    1. Francesco Bedussi Autore articolo

      Buon giorno, aprendo la porta vedrà che dal lato dove c’è lo scrocco ed il catenaccio più o meno all’altezza dell’alloggiamento del cilindro c’è un foro, che serve a far passare la vite che fissa il cilindro, le misure da prendere solo la distanza tra questo foro e i 2 lati della porta. L’altro dato che le serve è il profilo del cilindro, il più comune è quello europeo, gli altri più utilizzati sono quello tondo e quello ovale. Se avesse difficoltà a capire che profilo le serve basta che faccia una foto del foro in cui si inserisce il cilindro e il rivenditore la saprà senz’altro aiutare.

      Replica

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


+ due = undici

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>