Archivio tag: uffici

Consigli e prodotti per proteggere gli uffici da ladri e furti

uffici-intro

I sistemi di chiavi per chi gestisce uffici ed enti

Avere a che fare con i grandi uffici, come utenti, può essere frustrante. Ma anche chi deve gestirne le politiche di sicurezza ha i suoi grattacapi. Uno dei problemi è fare in modo che alle varie stanze possano accedere solo le persone autorizzate.

Prendiamo ad esempio un’organizzazione che deve gestire diversi uffici e reparti, come un comune, una banca, o il quartier generale di una grossa società. I singoli impiegati devono avere accesso ai propri uffici, ed eventualmente a stanze comuni, come i bagni e le sale riunioni, ma magari non devono avere accesso agli uffici degli altri impiegati. I capi reparto devono invece aver accesso a tutti i locali del proprio reparto, ma forse non a quelli degli altri reparti. I livelli gerarchici superiori devono infine avere libero accesso a tutta la struttura.

I sistemi a chiave maestra

Una situazione come questa non si può gestire con le comuni serrature, in cui ad ogni porta corrisponde una chiave diversa, perché i livelli gerarchici superiori dovrebbero essere dotati di tante chiavi diverse quante sono le porte delle stanze cui hanno accesso. Una soluzione decisamente scomoda e che può facilmente generare errori e quindi problemi di sicurezza. Questi inconvenienti possono essere superati usando un sistema di chiavi (anche detto “ammaestramento”) che permetta di gestire diversi livelli gerarchici, come un sistema a chiave maestra (sistema Master Key o MK) o uno a chiave maestra generale (sistema General Master Key o GMK). Continua a leggere

3-funzioni-avanzate-incontri-elettrici

3 utili funzioni per gestire in modo avanzato l’apertura a distanza di una porta con un incontro elettrico

Come abbiamo visto gli incontri elettrici permettono di aprire a distanza una porta dotata di una comune serratura meccanica, dove non si può o non si vuole applicare una normale serratura elettrica, come porte a vetri e porte interne. Ma aprire in che modo? Premere un pulsante per far scattare una serratura sembra un gesto così semplice da non lasciare grandi possibilità di scelta. In realtà abbiamo diverse opzioni a disposizione per decidere come e quando deve avvenire l’apertura.

Cosa succede se manca la corrente?

Una serratura elettrificata è una bella cosa. Finché non manca la corrente! Non succede spesso, ma può capitare. Un incontro elettrico può gestire la cosa in due modi, a seconda del tipo di bobina che monta: Continua a leggere

Immagine originale di flickr/foilman

Come aprire a distanza una porta dotata di una comune serratura meccanica

Palazzi, condomini, uffici, negozi, studi medici o professionali in genere… tante sono le situazioni in cui può essere comodo poter aprire una porta a distanza senza bisogno di raggiungerla fisicamente ogni volta, esattamente come si fa abitualmente con cancelli e portoni quando li si apre premendo il bottone sul citofono. Ma sulle porte di edifici, uffici, studi e negozi non si possono applicare le serrature elettriche che si usano comunemente su portoni e cancelli, vuoi perché può non esserci lo spazio sufficiente, ad esempio nelle porte a vetro, vuoi perché una serratura applicata esternamente sulla porta non è gradevole esteticamente. Continua a leggere