Archivio della categoria: Serrature elettriche

MOSKVA---RUSSIA

Si può aprire a distanza una porta senza cambiare la serratura meccanica già installata?

L’argomento di questa settimana prende spunto dalla domanda di un nostro lettore:
“Come posso aprire automaticamente a distanza il portone del mio condominio, che è dotato di una serratura meccanica?”
La risposta è molto semplice: è sufficiente installare un incontro elettrico. Vediamo insieme come!

Continua a leggere

jj

Porte da garage motorizzate: aumentare la sicurezza si può!

Dedichiamo questo post a chi ha scelto di installare una porta basculante o sezionale motorizzata sul proprio box auto, o ha in programma di farlo. Come abbiamo visto precedentemente, nonostante la presenza di un motore renda la porta del proprio garage molto più comoda da aprire e chiudere, ciò non significa necessariamente che sia anche più sicura; è bene ricordare infatti che la motorizzazione non è progettata per sostituire la presenza di una buona serratura.
Continua a leggere

123_porta_sezionale

Porte da garage motorizzate: perché necessitano di una serratura?

Torniamo a parlare di garage e di sicurezza, nello specifico di porte motorizzate.
Chi sceglie di installare una porta automatizzata sul proprio box auto predilige la comodità, ma spesso ritiene anche che sia più sicura, rispetto ad una basculante che si apre manualmente. È sempre vero?

Continua a leggere

serrature elettriche intro

Guida alla scelta della giusta serratura elettrica

Le serrature elettriche si possono utilizzare per chiudere portoni e cancelli carrabili e pedonali, esterni e interni. Sono ideali per le aperture automatizzate, dato che possono essere comandate a distanza, ma possono essere montate anche su aperture manuali. Le variabili in gioco sono quindi tante.

Continua a leggere

serrature viro a catenaccio rotante

Per un portone o un cancello pesante questa è la serratura elettrica giusta

Uno degli utilizzi tipici delle serrature elettriche è la chiusura dei portoni. Il problema è che un portone può essere anche molto pesante, specialmente se si tratta di un grosso portone di legno. Ma anche un grande cancello metallico ha un peso notevole. In situazioni di questo tipo una comune serratura elettrica può rompersi di frequente perché viene eccessivamente sollecitata ad ogni apertura e chiusura. Continua a leggere

block-out-intro

Una serratura elettrica si può eludere se è possibile arrivare ai cavi di alimentazione, la Viro Block-Out no

Tutte le serrature elettriche hanno un potenziale punto debole. Se un eventuale malintenzionato riesce ad arrivare ai cavi di alimentazione può tagliarli e poi usarli per trasmettere un impulso alla serratura ed aprirla. La serratura elettrica Viro Block-Out è stata studiata proprio per evitare questo problema ed aggiungere una sicurezza in più. Continua a leggere

funzioni-avanzate-elettriche-intro-664x398

La serratura elettrica che stai per installare ha almeno una di queste 5 funzioni avanzate?

In genere quello che si chiede ad una serratura elettrica è semplicemente di aprirsi quando si preme il bottone e possibilmente di continuare a farlo per anni senza rompersi. Ma una buona serratura elettrica può fare molto di più. Vediamo 5 caratteristiche avanzate che rendono le migliori serrature elettriche, come quelle Viro, più comode e versatili. Continua a leggere

3-funzioni-avanzate-incontri-elettrici

3 utili funzioni per gestire in modo avanzato l’apertura a distanza di una porta con un incontro elettrico

Come abbiamo visto gli incontri elettrici permettono di aprire a distanza una porta dotata di una comune serratura meccanica, dove non si può o non si vuole applicare una normale serratura elettrica, come porte a vetri e porte interne. Ma aprire in che modo? Premere un pulsante per far scattare una serratura sembra un gesto così semplice da non lasciare grandi possibilità di scelta. In realtà abbiamo diverse opzioni a disposizione per decidere come e quando deve avvenire l’apertura.

Cosa succede se manca la corrente?

Una serratura elettrificata è una bella cosa. Finché non manca la corrente! Non succede spesso, ma può capitare. Un incontro elettrico può gestire la cosa in due modi, a seconda del tipo di bobina che monta: Continua a leggere

Immagine originale di flickr/foilman

Come aprire a distanza una porta dotata di una comune serratura meccanica

Palazzi, condomini, uffici, negozi, studi medici o professionali in genere… tante sono le situazioni in cui può essere comodo poter aprire una porta a distanza senza bisogno di raggiungerla fisicamente ogni volta, esattamente come si fa abitualmente con cancelli e portoni quando li si apre premendo il bottone sul citofono. Ma sulle porte di edifici, uffici, studi e negozi non si possono applicare le serrature elettriche che si usano comunemente su portoni e cancelli, vuoi perché può non esserci lo spazio sufficiente, ad esempio nelle porte a vetro, vuoi perché una serratura applicata esternamente sulla porta non è gradevole esteticamente. Continua a leggere

Foto di https://www.flickr.com/photos/joybot/

I cancelli scorrevoli proteggono i valori più grandi ma sono i meno protetti, perché?

Ci sono cose che sembrano normali solo per abitudine, ma se ci si ferma a pensare un attimo non hanno senso. Una di queste è il fatto che i cancelli scorrevoli automatizzati non siano chiusi con alcuna serratura automatica. Alcuni sono chiusi da serrature manuali o da lucchetti, vanificando così la comodità dell’automatismo.

Spesso i cancelli scorrevoli sono chiusi da un lucchetto, ma in questo modo si perde la comodità dell'apertura/chiusura automatica.

Spesso i cancelli scorrevoli sono chiusi da un lucchetto, ma in questo modo si perde la comodità dell’apertura/chiusura automatica (foto di tOrange.biz).

Ma la maggior parte si affida solamente alla resistenza del motore dell’automatismo stesso.

La maggior parte dei cancelli automatici viene chiusa solo dal motore.

La maggior parte dei cancelli automatici viene chiusa solo dal motore.

I motori degli automatismi non garantiscono la chiusura del cancello

Il problema è che tutti i motori, per legge, devono essere facilmente disinseribili, per consentire l’uscita anche in caso di avaria dell’automatismo o di mancanza di corrente. In questi casi infatti è obbligatorio che debba essere comunque possibile aprire il cancello. Continua a leggere