Una vecchia serratura da applicare

3 cose cui prestare attenzione per evitare di acquistare una serratura da applicare sbagliata

Acquistare ed installare una serratura da applicare è un’operazione semplice, alla portata di chiunque abbia un minimo di manualità. Per evitare acquisti sbagliati basta fare attenzione a 3 aspetti:

L’entrata

In una serratura da applicare l’entrata è la distanza tra il centro del cilindro e la piastra da cui fuoriesce lo scrocco, e si tratta di una delle misure base che determinano la possibilità di montare una serratura su uno specifico accesso.

L’entrata è la distanza tra il centro del cilindro e la piastra da cui fuoriesce lo scrocco

L’entrata è la distanza tra il centro del cilindro e la piastra da cui fuoriesce lo scrocco

Se la serratura che si sta acquistando va a sostituirne una già installata, la nuova serratura dovrà avere la stessa entrata della vecchia. Se si tratta di una prima installazione, invece, l’entrata dovrà corrispondere alla distanza tra il centro del foro presente sulla porta, portone o cancello in cui passerà il cilindro esterno e il bordo del battente su cui verrà fissata la serratura dal lato dello scrocco/catenaccio.

Il cilindro esterno

La serratura viene applicata all’interno del battente, se è necessario poter aprire anche dall’esterno, bisogna applicare anche un cilindro da questo lato. I cilindri esterni sono disponibili in vari modelli (fissi o staccati rispetto alla serratura) con diametri e lunghezze differenti, in base al tipo e allo spessore della porta, portone o cancello su cui devono essere montati. Diametro e lunghezza del cilindro sono quindi le altre misure da tener presente quando si acquista una nuova serratura. Mentre i cilindri fissi hanno una lunghezza non modificabile, quelli staccati hanno la possibilità di essere allungati tramite appositi kit.

Kit di allungamento per cilindri esterni

Kit di allungamento per cilindri esterni

Dal punto di vista della sicurezza, invece, la differenza la fanno i cilindri corazzati, in cui il corpo in ottone massiccio è protetto da una corazza di acciaio cementato e temprato e il barilotto è protetto da una piastrina contro lo scasso e il trapano.

Cilindro esterno corazzato per serrature da applicare

Cilindro esterno corazzato per serrature da applicare

Scegliere le versioni destre e sinistre

Le serrature da applicare si differenziano a seconda del lato della porta su cui vanno montate. Guardando la porta dal lato opposto rispetto a quello sui cui va montata la serratura, se i cardini sono a destra la porta è convenzionalmente definita destra, e bisognerà quindi montare una serratura in versione destra, al contrario, se i cardini sono a sinistra, la porta è sinistra e la serratura dovrà essere in versione sinistra.

Le porte si differenziano anche in base al verso in cui si aprono: a tirare o a spingere, che richiedono un diverso orientamento del profilo dello scrocco. Le serrature migliori hanno lo scrocco reversibile con una semplice operazione, in modo da poter essere facilmente adattate sia a porte con apertura a tirare che a spingere.

senso-apertura-porte

 

Entrata, diametro e lunghezza del cilindro e lato di apertura della porta ci permettono di acquistare una serratura che sia fisicamente compatibile con l’apertura su cui andrà montata, ma questo non basta. Bisogna che la serratura sia anche in grado di assicurare un buon livello di sicurezza e di durata nel tempo. Per questo, come abbiamo visto in un post precedente, bisogna valutare anche la sua qualità.

 Guarda il catalogo delle serrature da applicare Viro

Un pensiero su “3 cose cui prestare attenzione per evitare di acquistare una serratura da applicare sbagliata

  1. Pingback: 5 cose da sapere prima di comprare o cambiare una serratura elettrica | Club Viro della sicurezza

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


sei − = due

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>